venerdì 21 settembre 2012

La prescrizione biblica del canto dei Salmi

Il canto dei Salmi biblici è una precisa prescrizione della Parola di Dio che da millenni il popolo di Dio (nell'antico Israele, nella chiesa antica e durante i secoli) ha praticato. Ai "moderni" però, non piace e preferisce cantare testi non biblici, teologicamente discutibili, magari con la scusa che essi non facciano appello ai giovani d'oggi, oppure che nei Salmi "non è presente né Cristo né l'esperienza cristiana" (questa poi è cecità ed ignoranza bell'e buona). Sul mio sito, da anni raccolgo salmi biblici in italiano da vari innari "storici", con tanto di spartito, testi e audioclip. Avrei bisogno però di un gruppo che li canti e che io potrei registrare. Qui sotto alcuni esempi del canto dei Salmi in chiese riformate della Scozia (con stile tradizionale - ricorda quello degli antichi valdesi), e poi con un gruppo di giovani. Lo stile musicale non è essenziale. I salmi si possono cantare anche con altri stili. Quello non è prescritto.







Nessun commento:

Posta un commento